Confettura di Cotogne

Confezione Confettura di CotogneConfezione Confettura di Cotogne

Il frutto del melo cotogno è di colore verdastro e diventa giallo man mano che matura. Per l'alto contenuto di pectine risulta molto utile per la preparazione di confetture, conserve. Dalle mele cotogne si ottengono essenzialmente le confetture. L'utilizzo e la conservazione delle cotogne risale ad epoca romana. Le confetture di mele cotogne e la cotognata appartengono ad una vasta area che spazia in tutto il centro Italia, ed ha riferimenti importanti in Abruzzo ed in Campania ed in altri territori dell'antico regno borbonico.

La confettura di mele cotogne delle Monache Trappiste di Vitorchiano è molto leggera da gustare considerata la bassa gradazione calorica della mela cotogna. Questo frutto compensa però le sue poche calorie con validi principi nutritivi tra cui numerose vitamine (A, C, B1 e B2) e sali minerali quali potassio, fosforo, zolfo, calcio e magnesio. Inoltre la cotogna ha proprietà terapeutiche, ad esempio proprietà antinfiammatorie dell'apparato digerente e stimolanti della digestione.